VENECIA OTRA VEZ

NUOVO LIBRO DI FRANCO MIMMI IN SPAGNOLO

Pasiones -3 Venecia otra vez

 

 

 

 

Viejo, sucio, borrachín: el gran escritor Friedrich Schwarzenhagger, silente desde hace año,s ha caído en el olvido y es la sombra de si mismo. El narrador, que fue su biógrafo y que gracias a aquella biografía se abrió camino en el mundo literario, lo encuentra un día por azar en Venecia y lo acompaña de callejón en plazuela, de canal en canal, del Puente de Rialto a la Plaza de San Marcos y, sobre todo, de bar en bar, porque también su vena se ha secado y ve en este encuentro la posibilidad de una historia que le consienta remontar la corriente.

Pero no es el único en seguir al viejo escritor. Un joven vestido de lino blanco, cegador en el sol de Venecia, le persigue: quizás un émulo que quiere comprender sus secretos literarios, o quizás el fantasma de su inspiración que, a pesar de los años y la decadencia, desearía alcanzarlo y retomarlo en nombre del gran Arte que no se concede a todos.

https://www.amazon.es/Venecia-

 

ANCORA VENEZIA

NUOVO LIBRO DI FRANCO MIMMI

Passioni -3 Ancora Venezia

 

 

 

 

 

IL VERO E IL FALSO ARTISTA

Vecchio, sporco, avvinazzato: il grande scrittore Friedrich Schwarzenhagger, silente da anni e caduto nell’oblio, è l’ombra di se stesso.  Il narratore, che fu suo biografo e grazie a quella biografia si fece strada nel mondo delle lettere, lo incontra un giorno per caso a Venezia e lo insegue di calle in campiello, di canale in canale, dal ponte di Rialto a Piazza San Marco, e soprattutto di bar in bar, perché anche la sua vena si è inaridita e vede in questo incontro la possibilità di una storia che gli consenta di risalire la corrente.
Ma non è l’unico a seguire il vecchio scrittore: un giovane vestito di lino bianco, abbagliante nel sole di Venezia, lo perseguita: forse un emulo che vuole carpire i suoi segreti letterari, forse il fantasma della sua ispirazione che nonostante gli anni e la decadenza vorrebbe raggiungerlo e riprenderlo, in nome della grande Arte che non a tutti è concessa.

https://www.ibs.it/ancora-

 

https://www.amazon.it/dp/

ESPOSIZIONE COLLETTIVA A DEIA

L’ANNUNCIAZIONE DI LEONARDO DA VINCI (*)

BELMOND LA RESIDENCIA DEIÀ

Esposizione collettiva di vari artisti, tra i quali Goia Fornari

 

 

 

 

 

 

 

INAUGURAZIONE VENERDÌ 6 SETTEMBRE

ALLE ORE 19.00

BELMOND LA RESIDENCIA DEIÀ

(*) L’Annunciazione è un dipinto a olio e tempera su tavola (98×217 cm), attribuito a Leonarda da Vinci, databile tra il 1472 e il 1475 circa e conservato nella Galleria degli Uffizi di Firenze.

Un mese, una ricetta

Cocktail all’anguria e lime

 

 

 

 

 

 

 

La lista degli ingredienti

1 kg di polpa di anguria, il succo di 1 lime, 1 o 2 cucchiai di zucchero (facoltativo)

Prepariamolo insieme

Laviamo l’anguria, priviamola della buccia e dei semi e tagliamola a pezzettoni. Riponiamoli nel boccale del frullatore insieme al succo di un lime ed avviamolo sino ad ottenere il succo – chi lo desidera potrà zuccherarlo a proprio piacimento. Serviamo in un bicchiere insieme a qualche fogliolina di menta e con del ghiaccio.

 

Buon appetito!!!

Un mese, una ricetta

Gelato alla frutta veloce

La lista degli ingredienti:

450 grammi di frutta congelata a pezzi (anche mista)

125 ml di panna fresca, 70 grammi di zucchero a velo.

Prepariamolo insieme

Inseriamo nel frullatore (con funzione tritaghiaccio) la frutta surgelata in pezzi, lo zucchero e la panna, avviamo al massimo della velocità sino a che il gelato si sarà ben amalgamato. Serviamo subito o lasciamo riposare per 10 minuti in freezer in una vaschetta con il coperchio.

Buon appetito!!

 

AUTENTICA CUCINA ROMANA

CARCIOFI ALLA GIUDIA

Nel cuore di Roma antica, accanto al Portico d’Ottavia in una delle più suggestive trattorie romane, da “Giggetto” potete gustare la specialità dell’autentica cucina romana ed ebraica.

Dal 1923, Luigi Ceccarelli detto “Giggetto”, con l’aiuto della moglie Ines, volle continuare la tradizione della “osteria romana”.

CARCIOFI ALLA GIUDIA

 

 

 

 

 

 

Si spogliono il carciofi delle foglie verdi tagliando anche il torso fino al bianco. Poi, con un coltello appuntito e tagliente, si incidono a spirale, partendo del torso verso le cime, in modo da eliminare tutta la parte coriacea. I carciofi, salati, sono messi a friggere con molto olio: devono galleggiare. Dopo 20 minuti, si tolgono, e si aprono a forma di rosa. Si rimettono in padella nell’olio a fuoco fortissimo per un paio di minuti, e infine si fanno scolare su una teglia bucata, e vengono serviti ben caldi.

Buon appetito!!

ALLA SCOPERTA DI MAIORCA

GRUPPO CULTURALE ITALIANO DI MALLORCA

IN COLLABORAZIONE CON “ESTOL CAPELLETS DE TEULADA”

FARO DEL CAP DE SES SALINES FINS A CALA MARMOLS

Sabato 29 DI GIUGNO Andiamo a camminare

Luogo d’Incontro: Davanti a Leroy Merlin dell’Ocimax di Palma (*)

Ora di ritrovo: 8:30. Se prega puntualità.

Itinerario: Faro del Cap de Ses Salines -Cala Marmols -Faro del Cap de Ses Salines

Durata: 4 ore circa. Andata e ritorno. 12,200 km

Difficoltà: Molto Facile. Non ha nessuna difficoltà. Un itinerario assolutamente idillico lungo la costa sud est di Maiorca.

Trasporto: macchina propria

(*) Il Faro del Cap de Ses Salines fu progettato da Emilio Pou e inaugurato il 31 agosto 1863.

(*) Con quelli che vengono da fuori Palma l’apuntamento é davanti il Faro del Cap Salines alle ore 9:30. Se parcheggia dove puoi, e devono comunicarcelo. La guida sarà Lluïsa. Il ritorno sarà effettuato dopo il pranzo.

GIORNO DI SPIAGGIA E BAGNO IN MARE

È necessario iscriversi

Per iscriversi all’escursione si prega di utilizzare l’indirizzo mail

gruppoculturaleitalianomaiorca@gmail.com

Nel caso si annullli l’escursione contatteremo solamente con la gente che ha confermato la partecipazione

ALLA SCOPERTA DI MAIORCA

GRUPPO CULTURALE ITALIANO DI MALLORCA

IN COLLABORAZIONE CON “ESTOL CAPELLETS DE TEULADA”

SA TALAIA DE SON JAUMELL

Sabato 25 DI MAGGIO Andiamo a camminare

Luogo d’Incontro: Davanti a Leroy Merlin dell’Ocimax di Palma (*)

Ora di ritrovo: 8:30. Se prega puntualità.

Itinerario: Cala Agulla -Cala Moltó -Forn de calç -Talaia de Son Jaumell (271m) (*) Platja Sa Mesquida- Coll de Marina -Cala Agulla.

Durata: 4 ore circa. 7,800 km

Difficoltà: Facile. Soltanto 10’ in salita per arrivare a Sa Talaia.

Trasporto: macchina propria

(*)Costruita nell’anno 1566. Se utilizzava come torre di vigilanza. Dalla Sa Talaia se può contemplare Es Gulló, Punta di Capdepera, Cala Rajada, Canyamel.

(*) Con quelli che vengono da fuori Palma l’apuntamento é davanti il parcheggio de Cala Agulla alle ore 9:45 e devono comunicarcelo.

SI POTRÀ FARE UN BAGNO IN MARE

È necessario iscriversi

Per iscriversi all’escursione si prega di utilizzare l’indirizzo mail

gruppoculturaleitalianomaiorca@gmail.com

Nel caso si annullli l’escursione contatteremo solamente con la gente che ha confermato la partecipazione

BAGNI ARABI DI PALMA

L’USO DELL’ACQUA COME FONTE DI SALUTE:

LE TERME

 

 

 

 

 

VENERDÌ 24 MAGGIO ORE 19.00

Attività gratuita in ITALIANO

Breve percorso storico dei bagni

A cura di J. Boronat

LUOGO: BAÑOS ARABES

Carrer de can Serra s/n – PALMA

(adiacenze monastero Santa Clara)

IMPRESCINDIBILE PRENOTARE PRIMA 21 DI MAGGIO

POSTI LIMITATISSIMI !!

(A lezione  o    gruppoculturaleitalianomaiorca@gmail.com)

 

ALLA SCOPERTA DI MAIORCA

GRUPPO CULTURALE ITALIANO DI MALLORCA

IN COLLABORAZIONE CON “ESTOL CAPELLETS DE TEULADA” FIANCHEGGIANDO LA COSTA

DA SON VERI NOU A CAP ENDERROCAT E PRANZO

Sabato 27 APRILE Andiamo a camminare

Luogo d’Incontro: Avinguda del Baladre (SON VERI NOU). Uscita autostradale 13 S’Arenal/cala Blava. Ma 6014. Rotonda s’Arenal . Rotonda Aquacity. Desviazione a destra. Fermarsi a 50m. Son Veri. (*)

Ora di ritrovo: 9:15. Se prega puntualità.

Itinerario: Son Veri Nou -Cala Blava -Bellavista -Hotel Cap Rocat -Scogliere -Cap Alt -Caló de la Reina -Caló Font -Caló de s’Almadrava -Punta de ses Punxes -Cala Mosques -Son Veri Nou

Durata: 4 ore circa. 14,5 km

Difficoltà: Molto facile. Non ci sono salite. Tutto in piano con qualche irregolarità.

Trasporto: macchina propria

PRANZO: È previsto un pranzo con menu. Per tanto quelli che vogliono rimanere a pranzo devono comunicarlo prima del 24 d’aprile.

(*) In questa occasione NON ci sarà incontro nel solito luogo del Ocimax Palma.

È necessario iscriversi

Per iscriversi all’escursione si prega di utilizzare l’indirizzo mail

gruppoculturaleitalianomaiorca@gmail.com

Nel caso si annullli l’escursione contatteremo solamente con la gente che ha confermato la partecipazione